Civile

Incidenti, in giudizio: sì al doppio ruolo dell'assicurazione

Maurizio Caprino

Non c'è conflitto d'interessi se, nella controversia su un incidente stradale, una compagnia assicurativa sta in giudizio sia in proprio sia in qualità di impresa designata alla liquidazione dal Fondo di garanzia vittime della strada. È il principio stabilito dalla sentenza 8136/2014, depositata ieri dalla Cassazione (Terza sezione civile). La stessa sezione, si è recentemente pronunciata su un altro incidente stradale stabilendo l'irrilevanza della velocità elevata tenuta da un conducente passato col verde al semaforo. Una sentenza interessante, perché ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?