Civile

In materia di risparmio il recesso si fa più ampio

Giovanni Negri

Diritto di recesso allargato a favore del risparmiatore per i contratti stipulati fuori sede. È questo l'effetto della sentenza della Corte di cassazione 7776 della Terza sezione civile depositata ieri. La pronuncia fissa tre principi che dovranno essere osservati in materia di contratti finanziari. Il primo interviene per chiarire che l'operazione finanziaria che si traduce nell'erogazione al cliente da parte di una banca, nel caso Mps, di un mutuo contestualmente impiegato per acquistare per conto dello stesso strumenti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?