Civile

Cessione di crediti futuri, le condizioni per l'opponibilità al creditore pignorante

Michele Lioi

Fonte: Guida al Diritto La legge 52 del 1991 nel dettare la disciplina delle cessione dei crediti di impresa, ha risolto la questione consentendo al factor di opporre la cessione di crediti futuri a condizione che abbia corrisposto in tutto in parte il prezzo della stessa con pagamento di data certa anteriore al pignoramento. In sostanza, acclarato che in caso di cessione di crediti futuri l'effetto traslativo si produce soltanto quando il credito viene effettivamente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?