Civile

La seconda casa riscaldata con stufa a legna evita l'attestato di prestazione energetica

Augusto Cirla

Fonte: Il Sole 24 Ore L'obbligo di dotare l'immobile dell'attestato di prestazione energetica (Ape) trova ragione solo quando a questo dev'essere assicurato un particolare comfort abitativo, che si realizza attraverso l'impiego di sistemi tecnici di climatizzazione, sia invernale che estiva. Ne sono esclusi, pertanto, tutti quegli edifici che non comportano consumi energetici, o i cui consumi sono del tutto irrilevanti in ragione delle loro caratteristiche o destinazioni d'uso. Sulla base di tale principio generale, si può ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?