Civile

Risarcimento, al locatario la prova del nesso tra cattiva manutenzione e calo del fatturato

Fonte: Guida al Diritto Il locatore deve risarcire i danni, a titolo di lucro cessante, all'impresa affittuaria nel caso in cui essa dimostri che la diminuzione del fatturato sia dipesa dalla cattiva manutenzione dell'immobile. Lo ha stabilito la Cassazione, con la sentenza 7210/2014 , confermando la decisione della Corte di appello di Perugia. La vicenda - La Corte territoriale, a fronte di una inadempienza contrattuale dell'affittuario, che non pagava più i canoni del negozio, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?