Civile

Mediazione, consulenza riutilizzabile in giudizio

Marco Marinaro

La consulenza tecnica svolta in mediazione è ammissibile nel giudizio di merito. La relazione redatta dal consulente tecnico nel corso di un procedimento di mediazione, che si concluda senza accordo, può essere prodotta nel successivo giudizio a opera di una delle parti senza violare le regole sulla riservatezza. È la conclusione cui arriva il tribunale di Roma con l'ordinanza depositata il 17 marzo 2014 attraverso un'articolata e puntuale motivazione, aprendo il dibattito su una questione interpretativa estremamente delicata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?