Civile

Affitti in nero, la registrazione tardivanon salva il contratto verbale di locazione

Letizia Interrante

Fonte: Guida al Diritto È nullo il contratto verbale di locazione registrato tardivamente dal conduttore ma concluso prima dell'entrata in vigore del Dlgs 23/2011: escluso l'effetto retroattivo dell'articolo 3 che sanziona il locatore. I conduttori dovranno lasciare la casa. A stabilirlo è la Corte d'appello di Palermo, sezione II civile, con la sentenza del 5 novembre 2013 . Ma cosa ne penserà la Consulta, chiamata a pronunciarsi su numerose eccezioni di incostituzionalità della norma? La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?