Parlamento e giustizia

Tempi stretti per le riforme, a giugno la sfida del processo telematico

Giuseppe Sileci

Fonte: Guida al Diritto Il neo presidente del consiglio ha inserito nella propria agenda politica la riforma della giustizia, ma non prima di giugno. Una recente indagine della Commissione europea sui progressi compiuti dai singoli paesi europei in materia di squilibri macroeconomici ed in competitività, però, potrebbe costringere la attuale maggioranza a rivedere questi tempi. Gli indicatori economici - L'Italia presenta indicatori macroeconomici, a cominciare dall'enorme debito pubblico, che la collocano in fondo alla classifica: ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?