Civile

Avvocati e onorari: se il quantum è incerto il riferimento è nella condanna

Fonte: Guida al Diritto La regola del codice di procedura civile secondo cui il corrispettivo dell'avvocato si determina con riferimento all'oggetto della domanda, trova un limite nelle ipotesi in cui non sia possibile definirne il valore. In questi casi si può però prendere a riferimento la sentenza di condanna. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 4488/2014 , rigettando il ricorso di un legale contro il provvedimento del giudice fallimentare che in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?