Civile

L'anti-autovelox in auto è vietato se intercetta le postazioni attive

Maurizio Caprino

Un apparecchio "antiautovelox" non è sempre vietato: lo è solo se è in grado di intercettare un rilevatore effettivamente in funzione, mentre è lecito averlo a bordo se si limita a ricordare al conducente dove sono ubicate le postazioni di rilevamento (a prescindere dal fatto che siano effettivamente attive). Lo afferma, sia pure tra le righe, la Sesta sezione civile della Cassazione, con la sentenza 3853/2014 , depositata ieri.Apparentemente, la pronuncia si limita ad annullare la sentenza della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?