Civile

Avvocati, niente responsabilità per la procura irregolare se la causa non aveva chance

Fonte: Guida al Diritto Per la definizione del danno, in un procedimento relativo alla responsabilità professionale dell'avvocato, il tribunale è chiamato ad operare un giudizio prognostico sull'esito più probabile dell'azione giudiziale, secondo una «valutazione in diritto». Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 3355/2014 , rigettando la richiesta di risarcimento da parte di una famiglia nei confronti di un legale che ne aveva sostenute le ragioni in due diverse cause, collezionando due pronunce ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?