Civile

Trust "abusivo", sì all’azione revocatoria del creditore penalizzato

Matteo Santini

Fonte: Guida al Diritto Il Tribunale di Milano, sezione II civile, con sentenza emessa il 3 maggio 2013 , ha accolto la domanda revocatoria della segregazione di beni immobili in un trust auto-dichiarato (nel quale il disponente, oltre a ricoprire l’ufficio di trustee, era anche beneficiario) perché lesivo della garanzia patrimoniale del creditore. In particolare, il Giudice, si concentra sull’inefficacia di un trust auto-dichiarato, istituito in un momento nel quale la società del disponente era fortemente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?