Civile

Sì alla pubblicazione della foto segnaletica se non richiama la detenzione

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Guida al Diritto Non viola la privacy, e quindi non dà diritto ad alcun risarcimento, la pubblicazione su di un organo di stampa della "foto segnaletica" effettuata all’autore di un reato dalle forze dell’ordine - in questo caso il furto di energia elettrica da parte di un ingegnere di Rovereto - se è equiparabile a quella apposta su un qualunque documento di identità. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 194/2014, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?