Civile

Per i lavori in condominioil fondo diventa «progressivo»

Augusto Cirla

Cambiano di nuovo le regole per il fondo per le opere straordinarie e per le innovazioni in condominio, reso obbligatorio dalla riforma (legge 220/2012, in vigore dal 18 giugno), che ha modificato l'articolo 1135, comma 1, n. 4, del Codice civile. Infatti, il decreto legge destinazione Italia (Dl 145 del 2013, articolo 1, comma 9, lettera d), in vigore dal 24 dicembre, pur confermando in generale l'obbligo da parte dell'assemblea di costituire preventivamente il fondo, lo collega allo stato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?