Civile

Scioglimento contratti, la partecipazione al contraddittorio del contraente va assicurata

Giovanni Negri

La possibilità di sospendere o sciogliere contratti in corso di esecuzione, prevista da poco più di un anno dalla nuova Legge fallimentare, nell'ambito di un piano di concordato preventivo non è incompatibile con il concordato «in bianco». E, comunque, la partecipazione del terzo contraente, in contraddittorio, deve essere assicurata da subito e non invece rinviata all'eventuale impugnazione dell'autorizzazione. Lo stabilisce un interessante decreto della Corte d'appello di Venezia del 20 novembre 2013. La vicenda era relativa al ricorso di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?