Civile

Il giudice è tenuto a dichiarare la litispendenza anche tra cause che si trovano in gradi diversi

Mario Piselli

Fonte: Guida al Diritto In tema di litispendenza, le sezioni Unite della Cassazione hanno pronunciato la sentenza 27846/2013 con la quale hanno affrontato e risolto la questione controversa, relativa al fatto se sia configurabile e, quindi, se possa essere dichiarata la litispendenza, ex articolo 39, comma 1, del codice di procedura civile, tra cause identiche, sia sotto il profilo soggettivo che oggettivo, nel caso in cui esse siano pendenti in gradi diversi. La questione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?