Civile

Risarcito il danno da usura psico-fisicaal vigile che lavora sette giorni su sette

Aldo Monea

Fonte: Guida al Diritto La Cassazione con la sentenza 25 ottobre 2013 n. 24180 ha recentemente chiarito che il lavoro prestato il settimo giorno, ogni cinque settimane, dal dipendente comunale rappresenta danno da usura psico-fisica. Il fatto - Un dipendente di Polizia municipale di un grande Comune, avendo lavorato per sette giorni consecutivi una settimana ogni cinque, chiede il riconoscimento del risarcimento del danno da usura psico-fisica per il lavoro del settimo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?