Civile

Valido ma inefficacie il contratto del locatore non proprietario

Fonte: Guida al Diritto Il contratto di locazione stipulato non dal proprietario del bene ma da un terzo neppure detentore dell’immobile non intacca la validità del contratto ma soltanto la sua efficacia, in quanto il conduttore si trova nell’impossibilità di godere del bene, a causa dell’inadempimento del locatore. Per cui scatta l’obbligo di quest’ultimo di risarcire il conduttore. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 25911/2013. Per la Suprema corte: "La locazione stipulata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?