Amministrativo

Rai, 60mila euro di multa per pubblicità occulta

Francesco Machina Grifeo

Il Tar Lazio, sentenza 9917 di oggi, ha confermato la sanzione di 60mila euro inflitta (nel 2009) dall'Agcm alla Rai per «pubblicità occulta» a favore di una srl per i gioielli indossati nel corso della trasmissione “Mattina in Famiglia” dalla conduttrice Adriana Volpe, già testimonial dell'azienda, nel periodo settembre-dicembre 2008. In particolare, secondo il Garante, la conduttrice aveva «indossato e esibito, durante il corso delle puntate, tali gioielli (alternativamente, un monile con un ciondolo a forma di sole e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?