Amministrativo

Possibile la notifica del ricorso con la Pec anche prima dell’entrata in vigore del processo telematico

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

«La notificazione del ricorso instaurativo del processo amministrativo può avvenire per posta elettronica certificata (Pec), nel rispetto delle disposizioni che la regolano, anche prima dell'adozione del Dpcm 16 febbraio 2016, n. 40 ed indipendentemente dall'autorizzazione presidenziale, di cui all'art. 52, comma 2, c.p.a». Questo il principio di diritto espresso dall'adunanza plenaria del Consiglio di Stato con la sentenza 19 settembre 2017 n. 9.La questione era stata rimessa all'Adunanza plenaria dalla sezione III con ordinanza 23 marzo 2017, n. 1322. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?