Amministrativo

Sì alla sanzione sostitutiva se la demolizione compromette il complesso edilizio regolare

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il manufatto totalmente irregolare viene assimilato a quello che lo è solo parzialmente se per la sua commistione con altri immobili realizzati a norma di legge la sua demolizione comporterebbe danno anche all'intero complesso edilizio in cui è inserito. Così il Tar Molise con la sentenza n. 192/2017 fa il punto su quali siano i presupposti per comminare la sanzione pecuniaria sostitutiva della demolizione. La norma coinvolta nella vicenda - In effetti, ai fini dell'applicazione della sanzione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?