Amministrativo

L'errata verifica del segretario comunale sulla presentazione delle liste evita al candidato l'esclusione

di Daniela Casciola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È illegittima l'esclusione dalle consultazioni elettorali per il rinnovo di un consiglio comunale di un candidato alla carica di consigliere comunale, per non essere stata regolarmente autenticata la sottoscrizione dell'accettazione della sua candidatura. Il segretario comunale (che, nella specie, aveva attestato l'avvenuto deposito di tutte le dichiarazioni di accettazione della candidatura, firmate ed autenticate), avrebbe dovuto segnalare l'omissione, così da consentire la regolarizzare entro la data di scadenza prevista dalla legge. Con questa decisione, il Tribunale amministrativo regionale per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?