Amministrativo

Ammissibile il ricorso redatto in doppio originale, uno cartaceo e l'altro digitale

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

«Dopo l'entrata in vigore del processo amministrativo telematico è ammissibile il ricorso redatto in doppio originale, uno in formato cartaceo e fisicamente sottoscritto dai difensori e un secondo in formato informatico munito della firma digitale (questo secondo depositato nei termini)». Lo ha precisato il Tar Calabria con l'ordinanza 26 aprile 2017 n. 679.Il caso esaminato riguarda il ricorso di una società cooperativa edilizia contro una delibera della Regione Calabria. L'atto è stato notificato alla Regione in formato cartaceo e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?