Amministrativo

Il Comune non può chiedere al condominio la manutenzione di rete idrica e fogne in cambio di una licenza edilizia

di Daniela Casciola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il Comune non può subordinare il rilascio dell'autorizzazione edilizia all'assunzione da parte del condominio degli oneri di manutenzione delle reti idrica e fognaria all'interno delle strade private della lottizzazione e alla raccolta dei rifiuti. Lo ha stabilito il Tar Sardegna con la sentenza 8 marzo 2017 n. 168. Il caso - La vicenda riguardava l'installazione di sbarre automatiche per regolamentare l'accesso alla proprietà condominiale della lottizzazione. Il sindaco di un Comune sardo aveva autorizzato, in via ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?