Amministrativo

La delocalizzazione non nuoce alla gara

di Guglielmo Saporito

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Gli autobus prodotti in Turchia da un'azienda italiana, vincono una gara pubblica, con il sigillo del Tar di Bologna (sentenza 15 febbraio 2017 n. 126). L'acquisto di oltre 350 veicoli, in più lotti, per trasporti pubblici era stato aggiudicato ad una società italiana, la quale aveva siti produttivi nel territorio nazionale, ma con personale in mobilità o cassaintegrato. Gli ordini quindi sarebbero stati evasi tramite esternalizzazione in Turchia dell'attività produttiva. Di qui il ricorso di altro concorrente, che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?