Amministrativo

Inaugurazione anno giudiziario: i Tar fanno rotta sui diritti sociali

di Antonello Cherchi

Dal primo gennaio Tar e Consiglio di Stato sono diventati digitali: ha, infatti, debuttato il processo amministrativo telematico, preceduto, a luglio dell’anno scorso, dall’introduzione della firma digitale. Il processo, dunque, viaggia online, almeno per i nuovi ricorsi. Una novità che, insieme ad altre, rappresenta quel «processo di autoriforma, a legislazione invariata» della giustizia amministrativa di cui ha parlato ieri il presidente del Consiglio di Stato, Alessandro Pajno, aprendo l’anno giudiziario alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?