Amministrativo

Con il nuovo Codice niente esclusioni automatiche dalle gare

di Francesco Clemente

Le imprese che hanno compromesso la propria affidabilità avendo subito la risoluzione anticipata in precedenti bandi per importanti carenze nell’esecuzione, non possono essere escluse automaticamente dalle gare se tali illeciti professionali siano stati impugnati o siano ancora al vaglio dei giudici. Bocciando l’interpretazione restrittiva di uno dei motivi di esclusione disciplinati dal nuovo Codice appalti (lettera c, comma 5, articolo 80, Dlgs n. 50/2016), la terza sezione del Tar di Lecce - sentenza 1935/2016 del 22 dicembre - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?