Amministrativo

Processo amministrativo, obbligo di sintesi e chiarezza esteso a tutta la procedura

di Antonello Cherchi

Il processo amministrativo sposa la sintesi e la chiarezza. Ieri il presidente del Consiglio di Stato, Alessandro Pajno, ha firmato un decreto che chiede a tutte le parti in causa - dunque, sia gli avvocati sia i magistrati - di non dilungarsi nella stesura degli atti processuali. Per non lasciare adito a dubbi, nel provvedimento vengono indicate le dimensioni dei ricorsi e degli altri provvedimenti, con tanto di numero di caratteri da non superare. Le nuove regole allineano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?