Amministrativo

Appalti, il risparmio di spesa deroga alla suddivisione in lotti

di Francesco Clemente

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In tema di appalti pubblici, il principio della “suddivisione in lotti” che le recenti direttive europee (2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE), e in sede di recepimento, il nuovo Codice appalti (art. 51, Dlgs n. 50/2016), hanno stabilito come regola cardine a tutela della concorrenza delle micro, piccole, e medie imprese, può essere derogato a condizione che vi sia un'adeguata motivazione e che la scelta del lotto unico porti a un risparmio di spesa. L'ha chiarito il Tar di Firenze - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?