Amministrativo

Concorsi universitari, se il trasferimento è pro forma l'incompatibilità resta

Francesco Machina Grifeo

È illegittimo il concorso universitario per la nomina di un ricercatore se il trasferimento del padre - professore universitario nel medesimo ateneo - da un Dipartimento all'altro è avvenuto con il chiaro scopo di aggirare le regole sulle incompatibilità previste dall'articolo 18 della legge Gelmini (n. 240 del 2010) per i parenti entro il quarto grado. Con questa motivazione il Consiglio per la giustizia amministrativa per la regione siciliana, sentenza 21 novembre 2016 n. 417, ha accolto il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?