Amministrativo

Il privato creditore dell’impresa può essere pagato dal Comune debitore dell’azienda

di Guglielmo Saporito

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il privato creditore di un'impresa, la quale a sua volta vanti crediti per lavori svolti a favore di un Comune, può chiedere che il giudice ordini all'ente pubblico di pagare direttamente il privato. Il Comune, tuttavia, prima di pagare deve attendere le fatture quietanzate dei subappaltatori che siano stati coinvolti nei lavori. Ciò emerge dalla sentenza del Tar di Bologna 26 ottobre n. 880, che illustra alcune delle difficoltà che emergono nella riscossione di crediti, anche quando il debitore ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?