Amministrativo

Illegittimo far pagare la fecondazione eterologa, bocciato ricorso della Lombardia

Daniela Casciola

È illegittima la decisione della regione Lombardia di far pagare agli assistiti le spese per la fecondazione eterologa. Lo ha deciso ilConsiglio di Stato, con la sentenza 3297/2016, respingendo l'appello della Regione e confermando la decisione del Tar. “La determinazione regionale di distinguere la fecondazione omologa da quella eterologa, finanziando la prima e ponendo a carico degli assistiti la seconda, non risulta giustificata” e “realizza una disparità di trattamento lesivo del diritto alla salute delle coppie affette da sterilità ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?