Amministrativo

Opa obbligatoria, consentito agli azionisti di minoranza l'accesso agli atti Consob

di Francesco Clemente

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nella procedura di rialzo del prezzo di un'offerta pubblica d'acquisto obbligatoria, gli azionisti di minoranza della società quotata oggetto dell'Opa hanno diritto ad accedere agli atti della Consob, se li ritengono indispensabili per potersi difendere in giudizio contro l'ipotesi di «collusioni» a proprio danno, tra azionisti di maggioranza e terzi acquirenti. Il Tar del Lazio - sentenza 6954/2016, sezione seconda-quater, deposito 16 giugno – ha accolto così il ricorso di un fondo in possesso di circa il 2% delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?