Amministrativo

Ammonimento per stalking: l'avviso di avvio del procedimento non è necessario se è motivata l'urgenza

di Giulia Laddaga

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Con la pronuncia n. 2419 del 6 giugno scorso, la terza Sezione del Consiglio di Stato si è pronunciata sulla procedura di ammonimento per stalking, affermando che non è necessario l'avviso di avvio del procedimento ex articolo 7, legge 241/1990, in ragione dell'urgenza della misura adottata dal Questore, se adeguatamente motivata con i fatti posti a fondamento della stessa. La vicenda - Avverso l'ammonimento per stalking emesso dal Questore di Genova, l'interessato ha proposto dapprima ricorso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?