Amministrativo

Niente moschea sull’area inquinata

di Francesco Clemente

Il cambio di destinazione d’uso da capannone industriale a centro di culto su un’area industriale bonificata può essere bloccato dal Comune se il grado di inquinamento ambientale della zona è incompatibile con la presenza a tempo indeterminato delle persone che con ogni probabilità ne faranno uso. In particolare bambini, donne e anziani. Il Tar di Milano, nella sentenza n. 1078/2016, depositata dalla Seconda sezione il 25 maggio, ha dato ragione a un Comune che, per rischio sanitario e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?