Amministrativo

Alla Consulta il diverso rito dei ricorsi elettorali per Città metropolitane e Province

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

A rischio di illegittimità costituzionale la norma che non estende alle Città metropolitane il rito abbreviato per l'impugnazione delle elezioni, come, invece, previsto per quelle delle Province. Il Tar Milano con l'ordinanza n. 841/16 ha rinviato la questione alla Corte costituzionale, avendo ravvisato un contrasto tra le norme del Codice del processo amministrativo, che indicano in modo tassativo i casi di rito abbreviato, e quelle della Costituzione. La mancata previsione - La tassatività della previsione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?