Amministrativo

Limiti alle autorizzazioni in assenza di certificato antimafia

di Guglielmo Saporito

Le imprese coinvolte in un'interdittiva antimafia (art. 91 D.lgs 159 del 2011) hanno limiti precisi nei lavori con pubbliche amministrazioni, tali limiti non operano se il committente e' privato o se i lavori autorizzati da soggetti pubblici hanno importo modesto.. Su questi temi si e' pronunciato il Tar Parma (sentenza 8 aprile 2016 n. 123), esaminando il caso di un'impresa che aveva chiesto un'autorizzazione unica ambientale (AUA, DPR 59/2013 per scarichi di acque reflue, emissioni in atmosfera, impatto acustico). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?