Amministrativo

Palestra comunale avanti tutta

di Guglielmo Saporito

Non va sospesa l'aggiudicazione dei lavori di realizzazione di una palestra comunale, se l'aggiudicatario ha acquisito un'impresa con un contratto che ha prodotto effetti a far tempo dell'iscrizione nel registro delle imprese dell'atto costitutivo della nuova impresa cessionaria. In particolare, la cessazione della cedente era avvenuta con effetti retroattivi, così come previsto dal relativo atto di conferimento. L'appalto quindi e' risultato aggiudicato conformemente alle disposizioni di cui all'art. 51 Dgs n. 163/2006 secondo il quale, qualora i concorrenti cedano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?