Amministrativo

Contratti pubblici, sospeso l'appalto in caserma

di Guglielmo Saporito

Va sospesa l'aggiudicazione dell'appalto del servizio di pulizia nelle caserme dei Vigili del fuoco qualora l'aggiudicazione sia avvenuta ad un'impresa che non ha dichiarato precedenti errori professionali. Il soggetto aggiudicatario aveva omesso di comunicare alla stazione appaltante alcune circostanze che avrebbero potuto condurre la stazione appaltante stessa a ritenere esistente un grave errore professionale. Vi è infatti un preciso obbligo dichiarativo a carico del concorrente di informare l'ente appaltante di precedenti propri errori: nel caso specifico, tuttavia, la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?