Amministrativo

Per tagliare l’arretrato i Tar schierano il processo telematico

di Antonello Cherchi

I Tar continuano a disfarsi dell’arretrato: l’anno scorso le cause pendenti sono diminuite di quasi il 10% (più di 25mila in meno rispetto al 2014), fermandosi a quota 241mila. Non così al Consiglio di Stato, dove l’arretrato è, invece, cresciuto del 5,4% , cosicché a inizio anno Palazzo Spada si è trovato a dover tener conto di oltre 26mila fascicoli in lista d’attesa. Nel complesso, però, l’operazione di smaltimento dei vecchi ricorsi ha dato i suoi frutti: si è, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?