Amministrativo

Appalti: esclusa la colpa grave della ditta cessionaria per i certificati falsi della cedente

di Francesco Clemente

Poiché i controlli sui certificati per gli appalti spettano alle società di attestazione (Soa) - lettera f, comma 1, articolo 70 del Dpr 207/2010 ( Regolamento appalti) - l'impresa non può essere ritenuta responsabile di «colpa grave» per mancata verifica, né quindi essere esclusa dalle gare, se i documenti all'epoca presentati da una ditta cedente risultano «contraffatti» in verifiche successive. Il Tar del Lazio - sentenza 13653/2015 , Terza sezione, 2 dicembre - ha così accolto la tesi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?