Amministrativo

Sospensione da motivare e «difendere»

di Antonio Rivolta

Il provvedimento di sospensione della patente dopo un incidente con presunta omissione di soccorso deve essere motivato come se fosse una sentenza. Inoltre, deve essere adottato in tempi ragionevoli e, in caso di ricorso, può essere annullato se la Prefettura non si presenta in udienza. Così il giudice di pace di Milano, con la sentenza n. 15956 del 24 novembre 2015, ne ha annullato uno. La questione nasce dall’articolo 223 del Codice della strada, che prevede ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?