Amministrativo

Frazionamenti con oneri più cari se è ristrutturazione

di Guglielmo Saporito

Titoli edilizi più onerosi, a vantaggio dei bilanci comunali, se si altera la distribuzione interna di un edificio per rendere più agevole una destinazione d’uso esistente. Questo quanto meno fino a settembre 2014, quando la «ristrutturazione» ha ceduto il posto alla meno cara «manutenzione». Lo sottolinea il Consiglio di Stato, nella sentenza 12 novembre 2015 n. 5184. Il caso deciso riguarda la sede dell’ufficio Iva di Foggia, che il ministero dell’Economia aveva in locazione: scaduto il contratto, i due ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?