Amministrativo

Canoni sulle acque, il concessionario può impugnare

di Alessandro Galimberti

Il concessionario di un atto amministrativo che fa parte di una specifica e ben individuata categoria di potenziali destinatari ha titolo per impugnare il provvedimento che alza i canoni di utilizzo. Le Sezioni unite della Cassazione (sentenza 21215/15 , depositata ieri) hanno rinviato al Tribunale superiore delle acque pubbliche il contenzioso tra Enel spa e Regione Piemonte, causa incardinata sul regolamento del 30 novembre 2010 di modifica, appunto, dei canoni per l’uso di acqua pubblica. Intervenendo nell’ambito della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?