Amministrativo

Atenei privati, niente cda «pubblici»

di Guglielmo Saporito

Le norme anticorruzione (decreto legislativo 33/2013 ) non si applicano alle Università non statali legalmente riconosciute: lo ha affermato ilTar Lazio con la sentenza del 15 giugno 2015 n. 8376 . Non vanno comunicati né pubblicati, quindi, i dati dei propri organi di amministrazione come situazione patrimoniale, auto, proprietà, compensi, incarichi. Il principio si estende a tutti gli atenei non statali, che sfuggono all’Autorità anticorruzione facendo leva sul limitato controllo “centralista”. Si aggiunge, così, un ulteriore tassello ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?