Amministrativo

Anche senza autorizzazione presidenziale valida la notifica con la Pec

di Alessandro Tomassetti

La sentenza 28 maggio 2015 n. 2682 della sezione VI del Consiglio di Stato, confermando la pronuncia del Tar Friuli-Venezia Giulia -Trieste, chiarisce l'ambito applicativo della disciplina della notifica del ricorso a mezzo Pec e fornisce interessanti spunti ricostruttivi in tema di sindacato delle valutazioni operate dalle commissioni di gara sulle offerte tecniche presentate dalle imprese concorrenti. La vicenda all’esame dei giudici - La vicenda ha origine dalla gara indetta - con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?