Amministrativo

Passa l'esame della Consulta la stretta della legge Severino sugli arbitrati

di Giovanni Negri

La legge Severino, nella parte in cui condiziona ad autorizzazione l’utilizzo dell’arbitrato, passa l’esame di costituzionalità. Anche nella disciplina della fase transitoria. La Corte costituzionale con la sentenza n. 108 , scritta da Daria de Pretis, depositata ieri, ha infatti giudicato infondate le questioni sollevate su quella parte della legge (articolo 1 comma 25 della legge n. 190 del 2012) che, nel prevedere la necessita dell’«autorizzazione motivata da parte dell’organo di governo dell'amministrazione» per la devoluzione ad arbitri della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?