Amministrativo

Il Tar Lazio boccia gli aumenti delle tariffe Ztl a Roma per mancanza di istruttoria

di Paola Rossi

Il Tar Lazio ha bocciato gli aumenti e le rimodulazioni delle tariffe per l'accesso alle zone a traffico limitato della Capitale, affermando che sono state adottate senza la dovuta complessa istruttoria che deve essere posta alla base dell'azione amministrativa. L'illegittimità accertata dal Tar Lazio - Sotto la scure della sentenza n. 3666/15 è caduta così la sequenza di atti che hanno fissato le nuove regole e soprattutto l'innalzamento dei costi per l'accesso alle zone Ztl. Principalmente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?