Amministrativo

Il Comune può esternalizzare i servizi legali

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La gestione delle controversie legali del Comune può essere data in outsourcing se vi è un rapporto deficitario tra personale in servizio e cause in corso e se l'Amministrazione indica con precisione gli obiettivi che intende raggiungere e la durata temporalmente limitata dell'esternalizzazione. Questo è quanto si afferma nella sentenza del Tar Campania 826/2015. Il caso - La controversia riguarda la legittimità dell'outsourcing del servizio legale del Comune e nasce in seguito all'impugnazione dinanzi al Tar da parte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?