Amministrativo

Servizi, subentro agevolato

di Guglielmo Saporito

Maggiore libertà per i concorrenti ad appalti pubblici di servizi, qualora occorra applicare la cosiddetta clausola sociale. Lo sottolinea il Tar di Torino con la sentenza n. 23 del 9 gennaio in tema di servizio vigilanza antincendio per un’azienda ospedaliera. Si discuteva in particolare della clausola che impone ai concorrenti di assumere personale già in servizio, con effetti sul corrispettivo richiesto. Negli appalti di servizi il costo del personale incide molto e l’obbligo di assicurare continuità al personale prima ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?